Irish 4 The People

le nuvole fra la testa

I hate the groupies marzo 20, 2010

Filed under: Muzik — persulla @ 5:19 pm
Tags: , , , , , , , , , , ,

odio i fan.
quelli che “oddioooo!!”.
quelli che si preparano psicologicamente ore ed ore ed ore prima.
quelli che per giorni si martellano il cervello con “come mi vestirò”, “con chi andrò”, “quando partirò”.
quelli che si ascoltano tutta la discografia (se c’è, a volte sono neoband che di cd ne han fatti due, se va bene) per settimane, per arrivare preparati e cantare a memoria tutte le canzoni a squarciagola.
sì, quelli che cantano sopra il cantante ai concerti.soprattutto questi, li sopprimerei tutti. ci può stare che si canti il ritornello, toh, a volte lo faccio anch’io. ma non tutto, strofe, ritornelli, bridge. non TUTTI I PEZZI.
quelli che difendono a spada tratta i loro gruppi con orgoglio e ottusità.
quelli che tutte le canzoni sono belle, quelli che “sì, forse alcune sono commerciali, ma sono belle lo stesso, dai”.
quelli che se provi a toccare i loro idoli ti sputano in un occhio e ti danno dell’ignorante, dello stronzo, dell’insensibile, del perfezionista.

…la cosa più fastidiosa è che sono quasi tutte donne.
perdonatele. perdoniamole.
beh. non siamo tutte così.

I HATE THE GROUPIES.

 

Venere – Carmen Consoli febbraio 17, 2010

Filed under: Irish su Irish — persulla @ 5:38 pm
Tags: , , , , , , , ,

Fortunatamente ho ancora il buon senso di mettermi in discussione
e faccio volentieri a meno dei tuoi manuali sull’autostima.

Fortunatamente da giorni è finita la lenta agonia dei tuoi fiori
e sto ancora rimettendo la nostra ultima cena romantica.

Triste annoiata e asciutta sarei la tua venere storpia.
Triste annoiata e asciutta sarei un’inutile preda.

Vedrai, vedraiche alla fine
uno squallido grazie lo avrai, lo avrai,
quel sorriso di circostanza
Vedrai …

Fortunatamente ho sempre il difetto di prendermi poco sul serio
e faccio volentieri a meno del tuo sesso pratico e del successo.

Triste, annoiata e asciutta sarei la tua venere storpia.
Io sarei un’inutile preda …

Vedrai, vedrai che alla fine
uno squallido grazie lo avrai, lo avrai,
quel sorriso di circostanza.
Vedrai … vedrai
che alla fine uno squallido grazie
lo avrai, lo avrai,
quel sorriso di circostanza.
Vedrai … vedrai …

Porto ancora addosso il fumo delle tue parole,
l’unica cosa che mi hai lasciato …

Triste, annoiata e asciutta sarei la tua venere storpia.