Irish 4 The People

le nuvole fra la testa

Portami a bere dalle pozzanghere marzo 18, 2010

ci sono giorni in cui le odio, le canzoni incazzate e depresse.

e altre volte sono una droga.
e sarà che sono anche metereopatica.
e non so perchè, tuttavia, anche se oggi c’è il sole, sono vagamente triste.
e forse non sono proprio triste, sono malinconica, come se avessi addosso un po’ di saudage.
e ho aperto la mia mattinata con primitivi del futuro dei tre allegri ragazzi morti, ma non era proprio adatto alla mia giornata.
e così ascolto le luci della centrale elettrica e poi probabilmente andrò verso gli intercity e il disordine delle cose e i verdena e i mariposa e i marlene kuntz…
e finirò, ovviamente, con gli afterhours.

ci sono giorni in cui le odio, le canzoni incazzate e depresse.
e forse c’è da chiedersi come mai scriviamo così tante canzoni incazzate e depresse.

Annunci
 

You don’t deserve my tears. febbraio 11, 2010

non ho mai sopportato le persone che alzano la voce, che s’incazzano. mi fanno sentire piccola piccola, ed indifesa.

tuttavia, credo esista una cosa ancora peggiore delle urla, degli insulti.

IL SILENZIO.

il silenzio mi fa sentire piccola piccola, indifesa e, soprattutto, IMPOTENTE.